“SEMPRE NATALE” IL NEGOZIO DI PALLINE NATALIZIE APERTO TUTTO L’ANNO!

Il Natale ha mille forme, colori, profumi e sapori. Ognuno di noi ha un idea del “suo” Natale ideale, un ricordo speciale legato a questa magica festa, un dono ricevuto inaspettatamente che custodisce da anni nella propria casa o nel suo cuore. Il bello del Natale è proprio questo, la sensazione di serenità, amore e gioia che questa inimitabile festa trasmette. Il Natale è, per noi che lo festeggiamo tutto l’anno, uno stile di vita! C’è chi ne fa una passione chi una professione e chi riesce ad unire entrambe le cose! Sapete bene che adoro incontrare e conoscere persone che hanno fatto del “Natale” il loro modo di vivere ma anche il loro lavoro.

Oggi ho il grandissimo piacere di presentarvi Pierpaolo, titolare del negozio “Sempre Natale” a Roma, https://www.semprenataleroma.com/ non mi dilungo ulteriormente, lascio la parola a Pierpaolo che con grande gentilezza ed entusiasmo ha accettato di partecipare a questa intervista:

Ciao Pierpaolo, grazie per la tua disponibilità, sono curiosissima quindi iniziamo subito con le domande, raccontaci di te e della tua attività, come e quando è nata l’idea?

Sempre Natale è nato nel 2014 da un’idea sorta durante una serie di viaggi. La maggior parte delle grandi città da Londra a New York passando per Berlino e Parigi, aveva un Christmas Shop aperto tutto l’anno, Roma nulla, era il momento di far partire anche nella Città Eterna un negozio natalizio aperto tutto l’anno. I primi passi li fece un mio amico che si ritrovò senza lavoro e diede il via all’impresa. Fui coinvolto nella realizzazione del progetto ma dopo un anno le cose cambiarono: io persi il lavoro mentre il mio amico fu riassunto. Da quel momento, luglio 2015, sono alla guida di Sempre Natale. L’idea è quella di un negozio dedicato alle decorazioni artigianali in vetro soffiato, un luogo dove far rivivere il Natale di una volta e riscoprire piccole produzioni artigianali. Col tempo abbiamo migliorato l’offerta proponendo le migliori soffierie di vetro natalizio, quelle più amate dai collezionisti e più apprezzate.

Passione per il Natale!! che bello! una passione avuta da sempre o nata con il tempo?

Da campano di origine ho sempre amato il Natale e il periodo di festa che lo circonda. La mia passione è iniziata fin da piccolo col presepe per poi passare all’albero. Per me il Natale è una festa da passare in famiglia, da condividere. L’albero o il presepe va realizzato insieme alle persone che si vogliono bene e l’idea di portare un po’ di gioia attraverso il negozio mi rende felice. Mi reputo molto simile a una pasticceria, un luogo che offre attimi di gioia da condividere.

Al momento lavori da solo o hai un collega con te?

Gran parte dell’anno lavoro da solo aiutato da mia moglie o mia sorella. Nel periodo natalizio, a seconda delle necessità, arrivano altri aiutanti che mi danno una mano a confezionare le spedizioni, a decorare le nostre sfere o a realizzare allestimenti.

I prodotti che vendi sono meravigliosi! ricercati e di qualità, hai dei fornitori di fiducia?

Certo, la scelta dei produttori non è ampissima visto che molte lavorazioni artigianali sono state spazzate via dalla plastica o dalle produzioni industriali negli anni Novanta. Da Sempre Natale abbiamo solo decori rigorosamente in vetro soffiati a bocca e dipinti a mano in Italia o in Europa. In Italia tra i più famosi c’è la Soffieria De Carlini, ormai un’istituzione per gli appassionati dell’albero.

Prodotti dall’Italia e l’Europa, facci viaggiare un po’ con te, come trovi nuovi prodotti e nuove collaborazioni?

La ricerca dei nuovi ornamenti avviene tutto l’anno. Gli ordini, solitamente, si fanno a gennaio per poterli avere in tempo per Natale. La lavorazione artigianale è molto lunga e necessita di tempo. Essendo aperto tutto l’anno, però, ho nuovi arrivi ogni due o tre mesi e le decorazioni cambiano in continuazione. Per trovare nuovi ornamenti la ricerca avviene andando fisicamente sul luogo, tipo in Polonia o in alcune zone della Germania, a scoprire piccole soffierie. Alcuni produttori ci contattano direttamente oppure c’è la fiera Christmasworld che si svolge a Francoforte a gennaio. Lì si possono approfondire le tendenze di stile previste per Natale. Da Sempre Natale, però, tendiamo a scegliere le decorazioni che ricordano il passato, il Natale a casa dei nonni, un albero multicolore e allegro. Oltre alla fattura e all’artigianalità l’altra forma di valutazione è che deve piacermi. La domanda che mi faccio è: la metterei sul mio albero?

Mi hai accennato che anche tu hai un blog, dove racconti aneddoti, storie e parli dei prodotti Natalizi! mi descrivi questa tua attività? ti impegna molto?

Con un negozio fisico in centro a Roma ho un grande passaggio di turisti e appassionati e mi piace scambiare due chiacchiere con ognuno di loro, per conoscere da dove arrivano e soprattutto per raccontare le storie che si nascondono dietro le decorazioni. Perché si usa il fungo? Da dove proviene l’Albero di Natale? Perché gli uccellini con la clip sono un pezzo immancabile? Tante domande a cui cerco di trovare una risposta riscoprendo vecchie storie e antiche leggende, memore anche del mio vecchio lavoro da giornalista. Alcune piccole curiosità ho deciso di condividerle anche online attraverso un blog presente sul sito https://www.semprenataleroma.com/blog-1 Il lavoro giornaliero del negozio, gli arrivi, le richieste e gli ordini online non mi permettono, però, di avere una regolarità ma appena ho un po’ di tempo provo sempre a pubblicare qualcosa.

Com’è essere un venditore di palline di Natale in vetro tutto l’anno? 

Tra mille difficoltà e tanta burocrazia rimane sempre una gioia. Ho la fortuna che tutte le persone che entrano in negozio oppure mi contattano hanno una felicità di fondo che vogliono condividere, questo rende il lavoro molto più semplice. Poi ogni giorno c’è da aggiornare l’e-commerce sul sito, la pagina Facebook e quella Instagram, attraverso le quali sono in contatto con clienti ed appassionati di tutto il mondo. Molte segnalazioni o nuove scoperte arrivano proprio attraverso i canali social.

Io da amante del Natale ho palline in casa un po’ ovunque tutto l’anno! Sono un prodotto che si può reinventare come più ci piace…

Confermo Giulia, assolutamente! ad esempio ogni anno a Pasqua utilizzo le “palline di Natale” trasformandole in “palline pasquali” e decoro l’albero di Pasqua nel mio negozio, ti lascio delle immagini…

Wow, che meraviglia! è tutto una ricca scoperta Pierpaolo, ora ti chiedo: Ricordi un evento che di ha segnato positivamente?

Ce ne sono tanti. C’è chi mi regala decorazioni della propria collezione di famiglia a chi ritrova in negozio le decorazioni che la nonna utilizzava per l’albero di Natale. Alcune mamme portano i figli piccoli per fargli vedere le sfere di quando loro erano bambine e ascoltare le storie che custodiscono. E poi c’è sempre il Natale da salvare all’ultimo minuto. Un giorno arrivò un signore con un puntale rotto, gli era stato donato pochi giorni prima dal suocero per metterlo sull’albero durante il pranzo di famiglia a Natale. Era un puntale degli anni Cinquanta, entrando in casa, però, l’aveva rotto. Fortunatamente in extremis riuscì a trovarne uno uguale! 

Hai dei clienti affezionati? i turisti nel tuo negozio restano stupiti e meravigliati?

Certo, ho collezionisti e appassionati che arrivano da tutto il mondo alla ricerca di decorazioni particolari. C’è chi colleziona Babbi Natale, chi funghi e chi Principi ranocchio. Ho chi è alla ricerca solo di maialini e chi di ornamenti portafortuna. Alcuni clienti realizzano anche 12 alberi con decorazioni in vetro e altri hanno una collezione di oltre 5000 pezzi. I turisti, infine, restano colpiti soprattutto durante il periodo estivo anche se per nord americani o nord europei non è una cosa strana trovare un Christmas Shop aperto tutto l’anno, anzi molti sono proprio alla ricerca del negozio per ampliare la propria collezione. 

Hai progetti per il futuro? qualcosa di nuovo che bolle in pentola?

I progetti sono tanti anche se per ora sono tutti messi in stand by a causa dell’emergenza sanitaria. Da casa stiamo cercando di tenere vivo il contatto con i clienti e pensare un po’ al futuro che ci attende. Comunque tutto passa, Natale arriverà e sarà bellissimo.

Grazie mille Pierpaolo per il tuo tempo e per aver condiviso con noi la tua storia! Appena torno a Roma passerò sicuramente a trovarti! Ci prendiamo un buon caffè in puro stile natalizio! A presto!

Grazie a te Giulia, ti aspetto quando vuoi nel mio negozio! Ciao!

Che dire squadriglia natalizia cliccate sul link nella prima parte dell’articolo per ammirare i meravigliosi articoli proposti da “Sempre natale”! Per me è sempre un piacere condividere con tutti voi questi momenti di incontro a “tutto Natale”! Grazie per essere con me!

Vi auguro una buona giornata e alla prossima! un abbraccio! ciao!