DRØBAK, L’UFFICIO POSTALE DI BABBO NATALE!

Chi non ha mai scritto una letterina a Babbo Natale? tra di noi squadriglia natalizia questa domanda suona incomprensibile, vero? In tutto il mondo bambini e adulti scrivono ogni anno tante e tante letterine che arrivano al vecchio Babbo. Molti adulti perdono questa abitudine purtroppo, ma mai perdere la speranza! Il Natale offre sempre l’occasione per riprendere belle abitudini che abbiamo lasciato nel cassetto dell’infanzia! 

Potrei parlare ore e ore delle letterine di Babbo Natale, come vengono scritte e inviate da tutto il mondo, ma oggi voglio concentrarmi su un posto davvero molto speciale, Drøbak (Norvegia) la città dove si trova l’Ufficio postale di Babbo Natale https://www.visitdrobak.no/benvenuti-a-drobak

Ebbene si, qui cari amici miei giungono letterine da tutto il mondo ogni anno e l’ufficio postale è davvero operativo, ma facciamo un passo indietro.

Drobak, è una città non lontana da Oslo in Norvegia la quale vanta un primato non da poco; si dice infatti che in questa cittadina Babbo Natale ama trascorre gran parte del suo tempo quando non si trova a Rovaniemi, ricordate? http://giuliaeilnatale.com/sei-mai-stato-a-rovaniemi/ per molti Drøbak si contende con Rovaniemi la nomina di città d’origine dell’amato Babbo, ma una cosa è certa: qui il nostro paladino ama trascorrere del tempo in tranquillità quando non è operativo per le preparazioni di doni e consegne natalizie (d’altronde anche lui merita un po’ di relax non credete?). 

Il villaggio di Drøbak è conosciuto per le sue stradine risalenti al 1700 e al 1800, con le tipiche cassette di legno, danno al villaggio un fascino tutto particolare. Nel centro di Drøbak trovate la piazza (Torget), con la casetta di Natale Tregaarden e l’ufficio postale di Babbo Natale. Qui è possibile ammirare la collezione permanente più grande della Norvegia in materia di Natale, e potrete inviare cartoline con lo speciale timbro postale di Babbo Natale. La Tregaarden’s Christmas House è l’attrazione principale di Drobak, che una volta era una casa di pescatori riconvertita in chiesa e dal 1988 è la residenza “estiva” o per molti “ufficiale” di Santa Claus. Qui lo spirito di Babbo Natale è sempre vivo tra le bellezze che il borgo e la natura circostante offrono ai cittadini e turisti. Un fascino da favola, una sorta di rifugio in cui Babbo Natale risiede in “incognito”.

Le lettere che l’ufficio postale riceve sono indirizzate a Babbo Natale e sono conservate in una collezione nota come “Collezione di Babbo Natale”. il Museo è aperto tutto l’anno ed ospita curiosi da ogni parte del mondo! vi lascio il link se volete fare un salto e ammirare questa storica e meravigliosa collezione https://www.visitoslo.com/it/prodotto/?tlp=2984223&name=Tregaarden-s-Christmas-House

Ovviamente cara squadriglia vi lascio qui sotto l’indirizzo della dimora in Norvegia del caro Babbo, dove potrete spedire tutte le letterine, disegni e cartoline che volete, lui le legge tutte…e risponde anche!

Tregaardens Julehus – Havnebakken 6, 1440 Drøbak, Norvegia

Io per sicurezza vado a scrivere subito la mia letterina! voi cosa aspettate? un abbraccio e alla prossima!

SEI MAI STATO A ROVANIEMI?

SEI MAI STATO A ROVANIEMI?

Se dico Rovaniemi cosa ti viene in mente? Nulla? Forse alcuni di voi conosceranno già questo magico luogo.

Rovaniemi è il capoluogo della Lapponia (Finlandia) ed è la CITTA’ DI BABBO NATALE.

Qui Babbo Natale lavora tutto l’anno insieme ai suoi fedeli gnomi per realizzare doni e leccornie che consegnerà la notte che va dal 24 al 25 dicembre per portare sorrisi e calore in tutte le case del mondo che lo aspettano.

ATTENZIONE! NON E’ UNA FAVOLA…E’ LA VERITA’

Rovaniemi, Babbo Natale e i suoi aiutanti sono reali! In questa città l’impossibile diventa possibile grazie al lavoro di tante persone che amano il Natale e credono nella magia del Natale tutto l’anno.

Elfi che accudiscono le preziose renne amiche del vecchio Babbo che ogni anno porta gioia a tutti coloro che credono in lui.

Gnomi e folletti che preparano dolci, giocattoli e regali di ogni meraviglia.

A Rovaniemi il villaggio di Babbo Natale esiste davvero!

Casette, chioschi e luoghi incantati, sentieri illuminati da luci soffuse ricoperti di neve. Colori e musiche gioiose. Abitanti allegri e ben vestiti, con i loro cappelli a punta e le loro mantelle svolazzanti. Renne che mangiano carote e passeggiano tra le carezze di tutti i visitatori che il villaggio ospita tutto l’anno.

Ancora non ci credi…allora segui attentamente quello che sto per rivelarti.

Santa Claus Village, è un villaggio magico che custodisce la sua storia tra leggenda e realtà (https://santaclausvillage.info/it/info/storia-del-villaggio-di-babbo-natale/).

Il Villaggio di Babbo Natale si trova in Finlandia, 8 km a nord del centro di Rovaniemi. La destinazione è individuabile grazie alle sue torri e la grande porta attraverso la quale corre l’autostrada E4 (Strada Europea E75), (https://santaclausvillage.info/it/info/come-arrivare-al-villaggio-di-babbo-natale/).

Il Villaggio conta più di 10 strutture ricreative e attrattive, dal punto Informazioni si accede nel villaggio, tra casette adornate adibite al ristoro e al relax, alla Studio di Babbo Natale, al Villaggio degli Elfi e alla magica funivia (https://santaclausvillage.info/userassets/uploads/2019/08/santa_claus_village_map.pdf). Percorsi dalla magica atmosfera tracciano il sentiero per un divertimento assicurato e il dolce clima Natalizio che non si spegne mai per tutto l’anno.

Non voglio dilungarmi troppo, lascio a voi la curiosità di andare a sbirciare cliccando sui vari link pubblicati tutta la magia che questo posto può regalarci (https://santaclausvillage.info/it/).

D’altronde per noi amanti del Natale questo è un posto davvero fatto su misura, il capostipite dei posti incantati, ma sarà l’unico? quanti ce ne sono più o meno famosi da scoprire e andare a visitare? voi ci siete mai stati? raccontateci tutto, noi amici del Natale d’altronde siamo sempre dei gran curiosioni!!!

Alla prossima amici miei, bevo la mia tazza di cioccolata alle mandorle e cannella e proseguo la mia ricerca sulle mille e più fantasie del Natale…un abbraccio squadriglia Natalizia.